Cedro Diamante di Riviera

Il Cedro (Citrus medica) è considerato il capostipite di tutti gli agrumi in quanto è proprio dal Cedro che derivano tutte le altre piante appartenenti a questo genere botanico. Oggi il Cedro è principalmente coltivato e lavorato in Calabria, nella fascia costiera dell’alto Tirreno Cosentino che va da Belvedere Marittimo a Tortora, denominata Riviera dei Cedri, con al centro Santa Maria del Cedro. Qui si produce il 98% della produzione nazionale di Cedro.

Il Cedro è ricco di flavonoidi, in particolare di Esperidina, un principio attivo molto noto per le sue proprietà calmanti, rinfrescanti e protettive. L’Esperidina contenuta nel Cedro Diamante di Riviera è anche un efficace attivatore della circolazione linfatica e un rinforzante dei capillari sanguigni; contribuisce a lenire arrossamenti e infiammazioni e a ridurre le macchie scure.